Diventare ricchi, questione di strategie vincenti. E credere.

Oggi stavo navigando per rete e  cercando in internet “diventare ricchi” ho notato che la maggior parte degli articoli sono come il seguente (preso da http://www.comesifa.eu), leggete poi vi spiego:

Come diventare ricchi

Spendi troppo? Risparmi troppo poco? Vuoi diventare ricco? Dimenticati la fortuna, la lotteria o le scommesse. L’unico modo sicuro per diventare ricchi e’ far fruttare i propri soldi.

Come fare:

  1. Prefiggiti un obbiettivo. Risparmiare senza investire non crea ricchezza. Inizia col definire la tua idea di ricchezza. Hai intenzione di accumulare 150.000 Euro in 10 anni o 500.000 Euro in 20? Decidi tu!
  2. Stabilisci quanti Euro metterai da parte ogni mese. Alcune persone decidono di risparmiare una percentuale fissa del loro stipendio, per esempio il 5-10%. Cerca di scegliere bene questa cifra in base all’obbiettivo che ti sei prefissato. Se per esempio guadagni 1000 Euro al mese e decidi di metterne da parte solo 5 Euro, diventare ricco sara’ un sfida alquanto difficile.
  3. Sii costante e disciplinato. Cerca di non cadere nella tentazione di spendere la quantita’ di solidi destinata ai tuoi risparmi.
  4. Valuta bene dove mettere i tuoi soldi. All’inizio e’ consigliabile cercare un conto corrente che soddisfi le proprie esigenze di risparmiatore. Quando poi la cifra sara’ diventata piu’ consistente, e’ consigliabile iniziare ad investire i propri soldi in modo piu’ remunerativo.
  5. Controlla i tuoi risparmi e i tuoi investimenti regolarmente in modo da gestirli nel miglior modo possibile.
  6. Osserva i tuoi guadagni. Se veramente sei intenzionato a raggiungere l’obbiettivo che ti sei prefissato, agisci con costanza e intelligenza. Se per esempio decidi di risparmiare 40 Euro alla settimana, o 2000 l’anno, avendo un interesse dell’8% i tuoi soldi diventeranno pari a 100.000 Euro in 20 anni e circa 245,000 Euro in 30!

Consigli

  • Se ricevi un aumento dello stipendio, i soldi da risparmiare ogni mese potrebbero essere pari all’importo dall’aumento.
  • Consulta degli esperti prima di investire.

Pericoli

  • Un errore comune quando si vogliono risparmiare dei solidi e’ essere troppo ambiziosi. Non farti mancare delle cose di cui necessiti solo per la tua ambizione di ricchezza.

E’ incredibile come tutti questi articoli siano involontariamente posti in relazione alla legge dell’attrazione, se sapete che cos’è leggete l’articolo qua sottostante preso da http://www.strategievincenti.net, è davvero completo ed efficace:

Ti sei mai chiesto per quale motivo il 96% di tutta la ricchezza del mondo sia posseduta da soltanto l’1% della popolazione mondiale ?

Non è dovuto al caso, ma al fatto che quel 1% sa come ottenere ciò che desidera e questo segreto è stato svelato da un film uscito nella primavera del 2006 negli Stati Uniti.

Il film si intitola The Secret, ha la struttura di un documentario ed è comprensibile anche a chi non ha una perfetta padronanza della lingua inglese (con la versione DVD si possono attivare anche i sottotitoli inglesi). Tra i principali interpreti ci sono Bob Proctor, Jack Canfield, Lisa Nichols, Marie Diamond, John Assaraf, James Arthur Ray e molti altri ancora. Il segreto che viene svelato e spiegato è la Legge dell’Attrazione (in inglese Law of Attraction, o brevemente LoA), a volte viene anche chiamato il Principio dell’Intenzione – Manifestazione (Intention/Manifestation, o brevemente IM): esso semplicemente afferma che i tuoi pensieri diventano realtà, perciò tu attrai ciò a cui pensi.

In sostanza la Legge dell’Attrazione dice che se tu pensi a cose positive e al fatto che tu possa avere successo, attrarrai questi risultati; invece se pensi sempre al peggio e pensi che non riuscirai ad avere successo, attrarrai esattamente questi risultati che stavi aspettando.

Cioè la Legge dell’Attrazione funziona sempre e comunque: se sei convinto che funzioni attrarrai i risultati che ti daranno l’evidenza che effettivamente funzioni, se non ci credi attrarrai i risultati che ti daranno l’evidenza che non funzioni.

Perciò ti conviene crederci -)

Tutto l’universo è costituito da energia sotto diverse forme, anche i nostri pensieri sono un tipo di energia, perciò essi contribuiscono alla materializzazione della realtà. Per ottenere i risultati che vuoi, devi impiegare le energie che sono più potenti. I tuoi pensieri hanno un’energia che varia a seconda di quanto spesso ed intensamente ti focalizzi su di essi, ma esiste un’energia che è ancora più forte: sono le tue sensazioni. Per attrarre dei risultati devi perciò sentire con tutto il corpo le sensazioni che si provano avendo già raggiunto l’obiettivo che desideri. E’ importante cioè non desiderare un risultato, ma calarti sensorialmente ed emozionalmente nel risultato come se lo avessi già raggiunto. Per l’efficacia dell’esempio e il finale divertente (che non ti svelerò), cito una delle sequenze che preferisco del film: se il tuo desiderio è possedere un’auto sportiva, non devi semplicemente desiderarla, ma devi fare esattamente ciò che ti dirò ora. Reclina in posizione sportiva lo schienale della sedia su cui sei seduto, allunga le braccia e fissa i palmi delle tue mani. Bene, ora sei pronto: stringi con queste mani il volante in pelle della tua nuova e fiammante Ferrari e affonda il pedale dell’acceleratore, mima con la voce il rombo del motore e senti come l’accelerazione schiaccia il tuo corpo sul sedile.

L’esempio può sembrare ridicolo, ma sono sicuro che se questo aiuta ad attrarre una Ferrari, farai questo ed altro. ;-)

Tutto ciò che aumenta l’intensità delle tue sensazioni, aiuta ad attrarre il tuo obiettivo; perciò cerca di conoscere qualcuno che ha già una Ferrari e fatti portare a fare un giro (così conoscerai le sensazioni che si provano), scarica il rombo del motore da internet, comprati il poster con il cruscotto della macchina, etc…

Un altro aspetto importante è che l’energia del desiderio di una cosa è più forte dell’energia del deisderio che non si avveri il contrario di una cosa. E’ più semplice spiegarlo con un’esempio: se sei in macchina e stai andando ad una riunione non devi focalizzarti sul pensiero “non devo arrivare in ritardo”, perchè ti stai concentrando su una negazione (”non devo”) e su un risultato negativo (”ritardo”), bensì devi focalizzarti su un risultato positivo “arriverò in orario e farò bella figura nel meeting”.

A prima vista potrebbe sembrare che l’applicazione della Legge dell’Attrazione sia una cosa puramente passiva, in quanto uno sta seduto là e immagina, sente, visualizza i risultati che vuole ottenere ed aspetta che la manna caschi dal cielo. Sebbene ci si fermi tutti i giorni per focalizzarsi sui propri obiettivi e calarsi nelle sensazioni e poi si attenda che l’Universo si occupi in tempi più o meno lunghi a realizzarlo, ti assicuro che a questo punto si diventa molto attivi, perchè si passa all’azione ogni qualvolta l’Universo ti porta un’opportunità per realizzare il tuo desiderio.

Come al solito, per poter capire come sia una cosa per me nuova, ho deciso di provare per poter giudicare “dall’interno”. Ho applicato la Legge dell’Attrazione ponendomi l’obiettivo di guadagnare 100.000€. Ho scelto questo obiettivo per due motivi, il primo è di ordine tecnico: i soldi si possono contare, perciò ho un metodo scientifico per misurare il risultato dell’esperimento. Il secondo è di ordine pratico: chi non vorrebbe guadagnare quei soldi ? -D

Ho effettuato un cambiamento di mentalità. Per esempio fino a poco tempo fa in cassetta delle lettere ho sempre e soltanto ricevuto bollette da pagare oppure pubblicità, perciò ogni volta che aprivo la porta del condominio speravo di non vedere niente nella cassetta. Ora ho cambiato mentalità: ho rimosso la negazione e l’ho sostituito con un’immagine positiva, mi aspetto cioè di ricevere nella cassetta un assegno oppure una lettera con una grande opportunità ed ora tutti i giorni quando torno a casa non vedo l’ora di aprire la porta e spero di vedere qualcosa dentro la cassetta. Non ho ancora ricevuto niente di questo tipo, ma sono sicuro che in futuro succederà.

Ho effettuato anche una focalizzazione sul mio obiettivo: ho preso una banconota da 10 euro e con un pennarello ci ho scritto sopra la cifra che desidero e ogni giorno la guardo e mi calo nella realtà in cui io posseggo quei soldi e immagino cosa ne farei.

Ho già ottenuto anche i primi risultati. La cosa bella della Legge dell’Attrazione è che non ti devi preoccupare del come raggiungerai il tuo obiettivo, tu devi soltanto crederci e raddrizzare le antennine in modo tale da essere in grado di riconoscere le occasioni quando l’Universo ti presenta le opportunità. Io per esempio non ho nonni in vita, un paio di zii sono i parenti più prossimi che ho, perciò non ho mai creduto possibile ereditare del denaro; invece di recente è morta a 98 anni la pediatra da cui ero in cura da bambino quando abitavo in Germania e lei ha lasciato in eredità a me ed a mia mamma 100 euro per ognuno. Non importa quanto grande fosse la somma, quando mia mamma me l’ha comunicato ho fatto i salti di gioia: ho ricevuto i miei primi soldi per arrivare ai 100.000€ e con esso la conferma che l’Universo sta lavorando per realizzare il mio desiderio.

Un’altro esempio è che mi si è presentata, apparentemente dal niente, un’opportunità che io ho saputo cogliere e che mi ha portato a mettere in cantiere diversi nuovi progetti (è questo un esempio di come io sia passato dalla semplice visualizzazione alla frenetica azione, attualmente vorrei avere le giornate di 48 ore). Il risultato è che i miei ricavi di Google Adsense che erano stazionari fino al mese di giugno in soli 3 mesi sono aumentati del 142% (cioè a settembre ho guadagnato 2,4 volte quello che ho guadagnato a giugno) e sono sicuro che continueranno ad aumentare.

Spero di essere riuscito a motivarti ad applicare la Legge dell’Attrazione, per iniziare segui i seguenti passi:

1) Chiedi

Cosa vuoi veramente ?

Siediti e scrivi nei minimi dettagli su un foglio ciò che vuoi ottenere.

2) Credi

Credi che sia già realizzato. Non ti serve sapere come accadrà, a te basta sapere che accadrà. Quando ti verranno dubbi, rimpiazzali di nuovo con il pensiero e la sensazione di ciò che vuoi ottenere.

3) Ricevi

Preparati a ricevere, prova le emozioni come se i tuoi pensieri si fossero già realizzati e senti le sensazioni positive dentro di te. Sii felice, perchè così ti metti nella posizione per attrarre maggiore felicità.

Se non sai da dove cominciare, potresti iniziare con una prova di 30 giorni esprimendo l’intenzione di rivedere un vecchio amico di cui non hai notizia da tanto tempo.

Usa i commenti di questo articolo anche per raccontare le tue esperienze.

Mi chiederete: “Ma tu ci credi in queste cose?”

Ebbene ragazzi io CI CREDO e vi spiego anche il perchè. Io nella mia vita ho viaggiato parecchio, sopratutto in asia e ho visto e provato cose incredibili.
A casa mia, in campagna, un gruppo di meditatori famosi a livello internazionale ha tenuto uno stage. Con un proccesso di liberazione di energia attraverso la meditazione ci hanno fatto camminare su braci ardenti ed i più esperti si spaccavano delle freccie con punte di ferro spingendo la punta della freccia sul collo. Di cose incredibili ne ho viste tante da poterci scrivere un libro. Un’amica dei miei genitori viaggia tutto il mondo insegnando l’aura soma, ovvero le proprietà curative delle radiazioni dei colori. Lei è espertissima sui valori su cui si fonda “The secret”, e lo era ancora prima che uscisse il film/libro. Quella di “the secret” è una credenza antichissima. Ma ammettendo che non ci crediate, vi sono anche delle implicazioni reali della filosofia di “the secret” sulla nostra vita: Se noi crediamo profondamente in una cosa significa che ce la immaginiamo molto spesso e questo non fa che aumentare il nostro desiderio di averla e la nostra determinazione nel fare ciò che ci porta a compiere la nostra volontà. Ergo, la strada alla realizzazione del nostro successo personale sarà molto più breve.

4 thoughts on “Diventare ricchi, questione di strategie vincenti. E credere.

  1. ciao,
    sono venuta a conoscenza del libro the secret prima di dicembre, ma vorrei dire una cosa, io ci credo molto ma tanto veramente ma non mi è accaduto ancora niente anzi in questo periodo mi stanno arrivando piu’ pagamenti inaspettati altro che assegni. Penso continuamente a quella casa che vorrei tanto in eredità, e desidero mettere su una piccola azienda, ma è come se ci fossero sempre degli intoppi che mi impediscono tutto cio’, non capisco dove stia sbagliando, vi prego aiutatemi!GRAZIE

  2. Buonasera,

    Sono una persona negativa e da qualche giorno a questa parte ho mia sorella che mi ripete le stesse parole che ha adoperato nel suo articolo.
    Mi e’ difficile credere che con la positività puoi ottenere veramente ciò che desideri.
    Non credo ai sogni, non esistono perché sappiamo la vera realtà che ci tocca vivere e sopportare tutti i giorni nel mondo in cui viviamo.
    Ho 25 anni ho desiderato tante cose, mi sono immaginata vincente con tutto ciò che volevo ad ogni costo, eppure mi e’ capitata una responsabilità piu’ grande di me e ogni sogno e desiderio che volevo e immaginavo con tutto il cuore e’ scomparso. La prego di dirmi la positività come posso riaquistarla? Come posso crederci?
    Grazie Angela

  3. A mio avviso non esiste un modo semplice e veloce per diventare ricchi, in rete tutti i siti che promettono metodi per diventare ricchi velocemente, a partire dai casinò online o dagli investimenti tramite il forex, sono bufale, chi si arricchisce in questo caso è solo il proprietario del sito, ma lo fa alle spalle delle povere persone che si fanno raggirare da certi furbetti. Come diventare ricchi inoltre è di per se una domanda sbagliata da porre, non è un traguardo concreto, cosa significa ricchi? Quanto ricchi? sarebbe più opportuni chiedersi come guadagnare un milione di euro in un anno, sarebbe più concreto e utile, perchè se non si impara nemmeno a farsi le domande giuste, non si raggiungeranno mai i proprio scopi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...